Dalla Svizzera Italiana al Venezuela: il knowhow della cura viaggia attraverso l’oceano con BeeCare e Trabajo y Persona

Spitex BeeCare » Notizie » Dalla Svizzera Italiana al Venezuela: il knowhow della cura viaggia attraverso l’oceano con BeeCare e Trabajo y Persona

Lo spitex ticinese raccoglie la sfida della formazione internazionale e grazie all’incontro con Trabajo y Persona, associazione venezuelana che si occupa di formazione e di lavoro, ha inaugurato nell’estate 2021 una serie di workshop e incontri formativi a distanza per assistenti domiciliari in Venezuela

Lugano, agosto 2021 – L’attenzione alla persona in tutti i suoi aspetti è uno dei principi fondamentali su cui BeeCare fonda il suo operato. Ritrovare lo stesso approccio nell’incontro con il fondatore di Trabajo Y Persona, Alejandro Marius, ha fatto scattare un’immediata sintonia che è sfociata in una collaborazione, anche grazie alle nuove tecnologie. Trabajo Y Persona è un’associazione nata a Caracas nel 2009 con l’obiettivo di promuovere il valore del lavoro e la dignità della persona nella società venezuelana. Tra i suoi progetti, un corso professionale per assistenti domiciliari, per cui BeeCare ha studiato un percorso di formazione ad hoc, attraverso workshop tramite zoom e video esemplificativi del metodo utilizzato dalla spitex svizzero.

In sintesi i punti toccati dal primo workshop di formazione internazionale tenuto da Luca Milesi, responsabile assistenza domiciliare in BeeCare, che ha raccontato il metodo di lavoro dello spitex ticinese.

  • BeeCare è uno spitex nato dall’esperienza diretta di alcuni suoi fondatori e dei dipendenti nella cura domiciliare di un proprio familiare. BeeCare è nata rispondendo a un bisogno e abbiamo sviluppato il lavoro di assistenza domiciliare incontrando le famiglie.
  • Il nostro metodo di lavoro fa a capo alla visione di cosa significa assistere qualcuno. Per BeeCare prendersi cura di una persona significa innanzitutto volerle bene. Da questo metodo fiorisce anche la persona che lavora e molti nostri collaboratori hanno grande soddisfazione nel proprio operato. È fondamentale andare incontro ai bisogni dei nostri collaboratori e collaboratrici, affinché loro per primi si sentano accolti e possano così accogliere la sofferenza che assistono: il collaboratore cura bene se è curato bene.
  • Abbiamo capito che occorre entrare in punta di piedi in casa dei pazienti, stabilendo un rapporto di fiducia che è la base per costruire il lavoro.
  • A livello organizzativo, BeeCare si pone come intermediario per agevolare il più possibile il rapporto tra infermieri e assistenti domiciliari e le famiglie. C’è infatti un rischio enorme nel rapporto diretto tra badante e famiglia: la famiglia teme di dire alla badante che occorre migliorare certi punti di lavoro per paura di perderla oppure l’assistente domiciliare accetta condizioni che cambiano in corsa per paura di perdere il lavoro. Noi siamo un interlocutore valido per le famiglie e accompagniamo il personale nello svolgimento del proprio lavoro.
  • Per noi l’importante è trattare le persone come persone, un punto fondamentale nella sua semplicità mai scontata. Esigiamo feedback settimanali dagli assistenti domiciliari, ma non li lasciamo mai soli. Ci assicuriamo che i turni siano adeguati e spesso il personale condivide con noi le situazioni più drammatiche da affrontare.
  • Puntiamo sempre sulla formazione continua di tutto il personale, da come tenere un diario di assistenza alla conservazione dei cibi, fino ai corsi di lingua per poter assistere famiglie non italofone. Le competenze richieste per fare questo tipo di lavoro sono empatia, capacità tecniche in ambito sanitario e autenticità della persona. Non basta il bisogno di lavorare, occorre avere un interesse nella cura della persona.
  • Una nota finale sull’assistenza domiciliare durante la pandemia: inizialmente le famiglie erano spaventate e non volevano una persona in più in casa, ma quando si sono trovante davanti all’impossibilità di prendersi cura del proprio caro è riesplosa la domanda di assistenza. BeeCare si è attivata per elaborare un piano di protezione e per rispettare tutte le norme igienico-comportamentali per continuare a lavorare in tutta sicurezza.

Le considerazioni sul metodo di lavoro utilizzato in BeeCare sono state condivise con tutte le assistenti domiciliari in formazione presso Trabajo Y Persona in Venezuela, avviando un dialogo internazionale su una tematica quanto mai attuale e che prima o poi riguarda tutti: prendersi cura di qualcuno che amiamo nel modo più bello e sostenibile per tutti.

Web marketing Svizzera - Latitude 46 -
Web marketing Svizzera - Latitude 46 -
Send this to a friend